Cucine economiche in venditaCerchi una cucina componibile per la tua casa? Le cucine componibili Leroy Merlin sono presenti in diversi modelli e con ante di diversi colori o effetto legno Leggere...
Cucine economiche usateCucina componibili economiche e di qualità. Rilevazione misure, progettazione, trasporto montaggio e assistenza post vendita Leggere...
Cucine economiche italiaScopri l'assortimento di cucine di Mondo Convenienza. Trova le migliori soluzioni per l'arredamento della tua casa a prezzi imbattibili!. Leggere...

Cucine: 5 consigli pratici per risparmiare

cucine economiche

Arredare casa è sempre difficile perché spesso quello che ci piace costa troppo. Tuttavia, quando ci si “accontenta”, alla fine non si è mai soddisfatti.

Grazie ai marchi costruttori di cucine, si ha una vasta gamma di design da scegliere per soddisfare i clienti più esigenti, ma si deve comunque cercare di non lasciarsi convincere solo dalla bellezza estetica. Questo ambiente viene usato continuamente durante la giornata, quindi se è stretto, non funzionale, poco pratico e scomodo, allora diventa difficile da “vivere”.

Per comprare cucina basta seguire 5 consigli per puntare su cucine economiche che uniscano design, funzionalità e costi accessibili. Infine c’è un sesto suggerimento che consideriamo come il punto di forza quando non si vuole proprio rinunciare a nulla.

Semplicità, un mood intramontabile

cucine economiche italia

L’importanza di una cucina non dipende dalla quantità di mobili, accessori o anche grandezza presenti, ma dalla funzionalità e qualità dei materiali.

Notiamo che le cucine in vendita preferite sono proprio quelle facili da gestire e che hanno un design semplice, ma che si divide tra classico e moderno.

Per la scelta di modelli di cucine moderne esistono i marchi

  • Sosta
  • Grancasa
  • Bindi

Questi costruttori di cucina hanno puntato sull’ottimizzazione dello spazio presente in casa. I mobili hanno tagli squadrati, ma rivisitati. In questo modo si riesce a garantire uno stile moderno, ma senza essere asettico. Le superfici sono spesso lucide, ma è possibile anche avere delle colorazioni scure o metalliche.

Preferite un’ambiente che sia caldo, accoglie e rustico? Allora la scelta deve vertere su una cucina classica. Vi consiglia i marchi di

  • Mondoconvenienza
  • Ikea

Loro propongono delle cucine economiche con dei designin stile Shabby chic, Nature o rustica. Le colorazioni del legno sono diversificate. Le superfici dei mobili possono essere in legno lavorato, con delle decorazioni a intarsio oppure in asse di legno, in modo da avere uno stile più rustico, in stile baita.

Dobbiamo anche dire che comunque i materiali non sono destinati a durare negli anni. Occorre comunque una buona manutenzione continua per riuscire a garantire almeno 10 anni di bellezza senza problemi.

Scegliere i materiali giusti per cucine convenienti e economiche

cucine usate nuove

Uno dei punti deboli di molte cucine che sono a prezzi economici, è il materiale di cui è composta la cucina. In realtà basta fare un pochino di attenzione a determinati elementi per riuscire ad avere degli arredi che siano resistenti all’usura, all’acqua e anche all’umidità in cucina.

I piani di lavoro del lavabo o attorno al piano cottura devono essere di un materiale che sia in pietra o in PVC perché sono impermeabili e resistenti al calore. Per i pensili ci devono essere delle cerniere delle ante che siano molto resistenti e possibilmente in PVC o legno truciolato poiché sono leggere. Avendo un peso leggere le cerniere non soffriranno di un continuo aprire e chiudere.

Questi sono anche i punti di forza dei marchi:

  • Record Cucine
  • De&Ma

Hanno deciso di scegliere dei mix di diversi materiali in considerazione dei problemi che si vivono in alcuni punti funzionali di questo ambiente.

Ottimo rapporto qualità-prezzi, si deve investire “dove si vede”

cucine nuove economiche usate

Una pecca che incide sull’ambiente della cucina è la metratura oltre ai punti luce. Per avere un’ambiente luminoso, caldo e accogliente, si deve pensare che le finestre devono essere posizionate di lato oppure di fronte al forno.

Quando si va a comprare cucina componibile spesso non si pensa a questi elementi. Per arredare la cucina non è importante spendere tanto, ma si deve fare attenzione proprio ai dettagli. La valutazione delle caratteristiche ambientali permette di poter poi investire in estetica dove lo sguardo punta.

Una volta individuati i punti di luce naturale, cercate di acquistare degli elettrodomestici che siano laminati, in modo che la luce si rifletta e quindi aumenti l’intensità. Allo stesso tempo e bene anche che ci siano dei contrasti con i piani di lavoro.

I marchi:

  • Bindi
  • Arredissima

Sono molto attenti alle nuove tendenze di moda e hanno puntato su una linea di cucine che si possono personalizzare. Praticamente è possibile fare dei piccoli “progetti” direttamente sugli ambienti di casa. Ciò vuol dire che avrete anche dei consigli tecnici sui punti luci e sulle colorazioni migliori per avere un abbinamento perfetto con il resto della casa.

Per risparmiare, ecco le mensole smontabili

cucina economica usata

Il quarto consiglio per quanto riguarda le cucine usate che siano economiche, è quello di preferire dei mobili che abbiano delle mensole smontabili.

Si tratta di una innovazione degli arredi da cucina. Acquistare molti mobili completi di cassetto, va ad aumentare i costi. Potete notare questa problematica anche da soli. Infatti, quando si visita qualche negozio di arredi oppure qualche sito specializzato, ecco che notiamo che le cucine con tanti mobili, costano moltissimo.

Le mensole possono essere a vista. Costruendo delle colonne in cartongesso, potete poi avere dei ripiani in mensole in legno che si spostano in base a quale sia l’utilizzo che vi occorre.

Lo stesso vale per quanto riguarda i mobili. Invece di avere dei cassetti, che hanno bisogno di guide e dove si deve avere anche una continua manutenzione, potete avere dei mobili chiusi con delle mensole interne.

Anch’essi devono essere smontabili per riuscire a garantire anche una diversità si spazio interno in base a quello che volete riporre all’interno.

Quest’idea è molto usata nei marchi:

  • Grancasa
  • Febal
  • Stosa

Questi costruttori hanno ideato soluzioni economiche e di facile adattamento o progettazione per gli ambienti della cucina. Pensate che è possibile risparmiare fino al 40% preferendo solo delle mensole invece che usare degli arredi.

Il Top cucina è fondamentale

cucine economiche classiche

Il top cucina è la parte che viene immediatamente notata. Le cucine usate in vendita, per riportarle allo stato di bellezza originale, vengono continuamente sostituite nella parte del Top.

Per scegliere il giusto modello, design e materiale, dovete ricordarvi che esso deve essere:

  • Impermeabile
  • Resistente al calore
  • Di colori a contrasto con gli arredi
  • Abbinabile al tavolo da pranzo o all’isola esistente

I migliori Top sono quelli in pietra, magari in marmo, che permettono di avere superfici solide e compatte, facili da pulire e assolutamente impermeabile.

Tuttavia potete anche scegliere quelle in PVC in simil legno, in modo che ci sia anche una bellezza estetica di tutto rispetto con un tocco “nature”.

Le proposte della:

  • Stosa
  • Ikea
  • Record cucine

Hanno studiato una serie di Topfacilmente sostituibili o componibili. Se desiderate che la cucina cambi volto, allora dovete semplicemente sostituire il Top.

Il sesto consigli per avere cucine poco costose, ma qualità superiore

cucine economiche classiche moderne

Le cucine economiche hanno comunque una serie di materiali che permettono di contenere i costi, ma di sviluppare altri problemi e richiedere diverse manutenzioni.

I clienti più esigenti, che proprio non vogliono rinunciare ad una super qualità, con materiali che siano in acciaio o in legno massello, ma con un budget limitato, devono rivolgersi alle cucine usate.

In questo settore potete trovare di tutto e di più, ma per non sbagliare cercate di optare per delle cucine che siano della:

  • Scavolini
  • Ernestomeda
  • Berloni
  • Creo
  • Snaidero.

Questi marchi puntano soprattutto sulla ricerca di materiali che siano destinati a durare negli anni, non a casa hanno anche il merito di far durare le loro cucine per oltre 30 anni.

Una volta che avete trovato il modello di cucina usata che vi piace, puntando sui marchi sopra citati, basta che cambiate qualche piano lavoro, cassetto e ampliate con le mensole, per avere la cucina dei vostri sogni.

Cucine in vendita usate e nuove sul sito di annunci subito.it

Twitter Facebook

Tags, , , , , , , ,

Authorcucineeconomiche | Date25-06-2020